Videogame

12 febbraio 2018

15:49

2017 da record per Activision Blizzard

Santa Monica (Usa) – Ultimo trimestre da record per Activision Blizzard, che conclude un anno molto positivo per il publisher statunitense. Il Q4 2017 ha abbondantemente superato i forecast di 1,7 miliardi di dollari, per raggiungere ricavi di 2,04 miliardi di dollari, portando così l’intero anno fiscale a quota 7,01 miliardi (400 milioni di dollari in più rispetto al fiscal year 2016). Merito soprattutto di Call of Duty: WWII, che ha rappresentato il maggior lancio della società sull’attuale generazione di console, ma anche di Destiny 2, il secondo videogioco più venduto in Nord America nel corso del 2017, e degli ottimi risultati di Crash Bandicoot N.Sane Trilogy. Nel corso dell’incontro con gli investitori, Activision Blizzard si è detta ottimista in merito alle opportunità di crescita fornite da iniziative come la lega e-sport Overwatch League, ma anche dall’uscita, nel corso del 2018, di una grossa espansione di Destiny 2, prevista per la seconda parte dell’anno.




Tag: ; ; ; ;

ARTICOLI CORRELATI

30 aprile 2018

16:49

Hasbro chiude il Q1 con ricavi in calo

Pawtucket (Usa) – Hasbro ha chiuso il primo quarter 2018 con ricavi pari a 716,3 milioni di dollari, con una […]

LEGGI

30 aprile 2018

15:19

Mattel, ricavi in calo nel primo trimestre 2018

El Segundo (Usa) – I ricavi di Mattel relativi al primo trimestre 2018 ammontano a 708,4 milioni di dollari, -4% […]

LEGGI

13 marzo 2018

10:24

Lego: fatturato in calo per la prima volta negli ultimi 13 anni

Billund (Danimarca) – Lego ha chiuso l’esercizio 2017 con un fatturato in flessione dell’8%, da 37,9 a 35 miliardi di […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG