Attualità

29 Gennaio 2020

14:48

5G britannico: parte della costruzione affidata a Huawei

Londra (Uk) – Boris Johnson dovrà impegnarsi nel dare una spiegazione soddisfacente al presidente americano. Il Consiglio nazionale di sicurezza britannico ha affidato a Huawei una quota di mercato del 35% per la costruzione della rete 5G. La fornitura cinese si concentrerà su componenti non core, come le antenne. Off limits la parte core, per la quale aumenta la disponibilità di accesso a dati sensibili. Nonostante queste premesse sembra che Trump non voglia concedere aperture all’alleato di Downing Street. Il presidente ha infatti già minacciato gravi conseguenze alla cooperazione con gli Inglesi. Come concessione agli Usa, Londra si è già attivata per accelerare lo sviluppo di fornitori di telecomunicazione alternativi ai cinesi. Tuttavia, al momento Huawei resta l’unica a possedere le capacità tecnologiche per costruire la rete 5G.




Tag: ; ; ;

ARTICOLI CORRELATI

11 Marzo 2020

11:35

Alibaba lancia XG Lab, il laboratorio di sviluppo tecnologico

Hangzhou (Cina) – Alibaba cresce ancora e lancia XG Lab, un nuovo laboratorio di ricerca e sviluppo destinato a studiare […]

LEGGI

25 Febbraio 2020

12:29

Novità Huawei: lanciato lo smartphone pieghevole Mate Xs

Barcellona (Spagna) – Si alza il sipario sulle novità Huawei per il 2020, presentate dal ceo Richard Yu (in foto) nel […]

LEGGI

14 Febbraio 2020

14:45

Gli Usa accusano Huawei di furto di segreti commerciali

New York (Usa) – Huawei è stata accusata dal procuratore federale di Brooklyn (New York) di aver rubato segreti industriali agli […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG