Retail

27 Novembre 2019

11:20

Amazon: sciopero nelle sedi di Torino e Cuneo

Torino – Gli addetti alla distribuzione merci delle sedi Amazon di Brandizzo (Torino) e Marene (Cuneo) hanno indetto per oggi uno sciopero di 16 ore. Secondo quanto riferiscono gli stessi lavoratori, la protesta è stata indetta dalla Uil Trasporti del settore logistica per denunciare “i carichi di lavoro estenuanti” e chiedere più sicurezza sul lavoro. L’iniziativa, chiaramente, può mettere a rischio gli incassi attesi per la settimana del Black Friday, le cui offerte termineranno il 2 dicembre con il Cyber Monday. Amazon ha commentato: “Per le consegne l’azienda si avvale di piccole e medie imprese specializzate. Amazon richiede che tutti i fornitori di servizi di consegna rispettino il Codice di Condotta dei Fornitori Amazon, e garantiscano che gli autisti ricevano compensi adeguati, siano trattati con rispetto, si attengano a tutte le normative vigenti e al codice della strada, e guidino in modo sicuro. Amazon effettua verifiche su qualsiasi segnalazione di non conformità”.




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

31 Marzo 2020

12:31

Usa, in sciopero i lavoratori Amazon, Instacart e Whole Foods

New York (Usa) – La crescente preoccupazione per la pandemia da Covid-19 sta avendo effetti anche sul retail americano. Ieri, […]

LEGGI

30 Marzo 2020

10:50

Coronavirus: da Amazon 3,5 milioni per Protezione Civile ed enti no profit

Seattle (Usa) – Amazon ha stanziato 3,5 milioni di euro per offrire un supporto contro la pandemia da Covid-19. Lo […]

LEGGI

24 Marzo 2020

11:14

Coronavirus: Amazon assumerà i camerieri che hanno perso il lavoro

Seattle (Usa) – Amazon apre le porte ai camerieri che hanno perso il lavoro a causa del Coronavirus. Lo ha […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG