Retail

06 Febbraio 2020

11:56

Amazon, vendite per 87 miliardi di dollari nell’ultimo trimestre 2019

Seattle (Usa) – Amazon ha dichiarato vendite per 87 miliardi di dollari negli ultimi tre mesi del 2019, ben oltre le aspettative degli analisti: la notizia ha subito fatto schizzare il valore delle sue azioni del 10%. I profitti sono stati di 3,3 miliardi di dollari, contro i 3 miliardi dell’anno precedente, nonostante gli investimenti e gli ingenti costi di gestione del servizio di consegna Amazon Prime, i cui clienti nel frattempo sono diventati 150 milioni a livello globale (+50% rispetto al 2018). Anche i costi operativi di Amazon sono lievitati del 20%, raggiungendo gli 83 miliardi di dollari. “Considerata la portata degli investimenti in atto, le aspettative erano che i profitti si invertissero. Il fatto che siano migliorati nonostante i costi aggiuntivi testimonia la qualità del business creato da Jeff Bezos”, ha commentato Nicholas Hyett, analista azionario di Hargreaves Lansdown. Secondo le stime della società di analisi eMarketer, lo scorso anno Amazon ha rappresentato oltre il 37% dell’e-commerce statunitense e il 10% di quello globale, mentre le vendite trimestrali nei negozi fisici, inclusi i punti vendita Whole Foods, sono diminuite dell’1% rispetto all’anno precedente.




Tag:

ARTICOLI CORRELATI

10 Marzo 2020

15:20

Amazon Prime Business sbarca in Italia

Seattle (Usa) – Dopo Spagna, Francia, Germania, India, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti, finalmente Amazon lancia anche in Italia […]

LEGGI

19 Febbraio 2020

10:21

Driver Amazon: proclamato lo sciopero in Lombardia

Milano – Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno proclamato una giornata di sciopero dei driver impegnati nelle consegne in […]

LEGGI

10 Febbraio 2020

11:42

Continuano le defezioni al Mwc 2020: si ritirano anche Amazon e Sony

Barcellona (Spagna) – Anche Amazon e Sony si uniscono alle aziende che hanno comunicato la rinuncia al Mwc 2020 di […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG