Mobile, Attualità, ICT

06 Febbraio 2019

10:24

Apple, accordo da 500 milioni con il fisco francese?

Milano – Apple pronta a versare 500 milioni di euro all’erario francese, per saldare dieci anni di imposte arretrate. La notizia è stata riportata dal quotidiano L’Express, e da altre fonti di stampa, che fanno riferimento a un accordo riservato firmato nel mese di dicembre. “Le autorità fiscali francesi hanno recentemente concluso un audit pluriennale dei conti francesi della società e l’adeguamento sarà riportato nei nostri conti pubblici”, ha confermato Apple all’agenzia francese AFP, senza però specificare l’importo. “Conosciamo l’importante ruolo che le tasse svolgono nella società e paghiamo le tasse in tutti i paesi in cui operiamo, nel pieno rispetto delle leggi e delle pratiche locali”. Né la Direzione generale delle Finanze pubbliche, né il ministero dei Conti pubblici hanno invece voluto confermare l’informazione, invocando il “segreto fiscale”.




Tag: ;

ARTICOLI CORRELATI

05 Agosto 2019

10:30

Amazon.fr vs web tax: l’aumento del 3% ricadrà sui venditori

Parigi (Francia) – Saranno i venditori di Amazon a pagare l’aumento del 3% previsto dalla web tax approvata l’11 luglio […]

LEGGI

01 Agosto 2019

11:47

Aspettando la web tax: il Fisco incassa 2,2 miliardi dai big dell’e-commerce

Milano – In attesa dell’effettiva entrata in vigore della web tax prevista nel 2020, il lavoro coordinato di Procure, Agenzia […]

LEGGI

12 Luglio 2019

9:36

Francia, scatta la Web Tax al 3%. Ma Trump non ci sta

Parigi (Francia) – È ufficiale: il Parlamento francese ha dato via libera definitivo a una digital tax sui grandi gruppi […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG