Mobile, Attualità

29 Maggio 2018

9:42

Brevetti, Samsung dovrà risarcire Apple con 539 milioni di dollari

San Josè (Usa) – Samsung dovrà versare nelle casse di Apple una somma di 539 milioni di dollari per aver infranto alcuni brevetti nel 2011. A stabilirlo, dopo un contenzioso legale durato sette anni, è stata la Corte di San Josè, in California. Il risarcimento richiesto sin dall’inizio dall’azienda di Cupertino ammontava 1 miliardo di dollari, mentre Samsung si era dichiarata disposta a non versare più di 28 milioni di dollari: pur avendo ammesso la propria colpevolezza, infatti, il colosso sudcoreano ha sempre sostenuto di non dover pagare più del valore dei singoli brevetti violati. Ha prevalso però, da parte della giuria, l’idea per cui il valore di uno smartphone è superiore a quello della somma dei singoli brevetti  su cui è basato: Samsung, attraverso il ‘furto’ della proprietà intellettuale avrebbe realizzato un dispositivo troppo simile all’iPhone. Nel calcolo dell’ammontare del risarcimento, 533,3 milioni di dollari sono stati considerati come compenso per la violazione di tre brevetti sul design, mentre 5,3 milioni di dollari per per la violazione di due brevetti sulle cosiddette “utility”.




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

14 Agosto 2019

12:01

Foxconn, scendono i profitti: pesa il calo nelle vendite di iPhone

Tucheng (Taiwan) – L’azienda di smartphone taiwanese Foxconn, che produce per marchi come Apple, Google, Xiaomi, Lenovo, Nokia, Meizu e […]

LEGGI

12 Agosto 2019

16:31

Apple Card, la nuova carta di credito del colosso di Cupertino

Cupertino (Usa) – La scorsa settimana Apple ha presentato la nuova Apple Card, creata grazie ad un accordo dell’azienda di […]

LEGGI

30 Luglio 2019

17:40

Usa, i colossi della Silicon Valley nel mirino dell’antitrust

Washington (Usa) – Il Dipartimento di Giustizia americano ha annunciato oggi che la propria Divisione antitrust “sta esaminando in che […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG