Mobile, Attualità

29 Maggio 2018

9:42

Brevetti, Samsung dovrà risarcire Apple con 539 milioni di dollari

San Josè (Usa) – Samsung dovrà versare nelle casse di Apple una somma di 539 milioni di dollari per aver infranto alcuni brevetti nel 2011. A stabilirlo, dopo un contenzioso legale durato sette anni, è stata la Corte di San Josè, in California. Il risarcimento richiesto sin dall’inizio dall’azienda di Cupertino ammontava 1 miliardo di dollari, mentre Samsung si era dichiarata disposta a non versare più di 28 milioni di dollari: pur avendo ammesso la propria colpevolezza, infatti, il colosso sudcoreano ha sempre sostenuto di non dover pagare più del valore dei singoli brevetti violati. Ha prevalso però, da parte della giuria, l’idea per cui il valore di uno smartphone è superiore a quello della somma dei singoli brevetti  su cui è basato: Samsung, attraverso il ‘furto’ della proprietà intellettuale avrebbe realizzato un dispositivo troppo simile all’iPhone. Nel calcolo dell’ammontare del risarcimento, 533,3 milioni di dollari sono stati considerati come compenso per la violazione di tre brevetti sul design, mentre 5,3 milioni di dollari per per la violazione di due brevetti sulle cosiddette “utility”.




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

09 Gennaio 2020

17:49

Google sotto accusa: avrebbe violato i brevetti Sonos per gli smart speaker

Santa Barbara (Stati Uniti) – L’azienda californiana Sonos, specializzata nella produzione di speaker e componenti hi-fi, ha fatto causa al […]

LEGGI

07 Gennaio 2020

12:31

Ces 2020/ Samsung svela i nuovi Tv QLED 8K

Las Vegas (Stati Uniti) – La nuova generazione di televisori Samsung promette passi da gigante in campo di innovazione: la […]

LEGGI

30 Dicembre 2019

15:14

Osservatorio Agcom: nel 2018 le società Ott hanno ottenuto ricavi per 692 miliardi di euro

Roma – Nel 2018, Alphabet/Google, Amazon, Apple, Facebook, Microsoft e Netflix hanno conseguito complessivamente 692 miliardi di euro di ricavi […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG