Grandi Elettrodomestici, Eldom

05 Dicembre 2012

15:53

Candy apre un nuovo stabilimento in Cina

Brugherio (MB) Candy Group ha inaugurato un sito produttivo in Cina, a Jiangmen, nella provincia del Guangdong. L’investimento ammonta a 35 milioni di euro ed è finalizzato alla produzione di 2 milioni di lavabiancheria all’anno. Alla cerimonia di inaugurazione, lo scorso 14 novembre, erano presenti i rappresentanti della famiglia Fumagalli e del Consiglio d’Amministrazione, oltre a Massimo Baldassarre, del Consolato italiano di Guangzhou, al presidente della Camera di Commercio Italo Cinese, Mario Zanone Poma, e ai vertici istituzionali di Jiangmen e Guangzhou. Nel corso dell’evento, Aldo Fumagalli, presidente e ceo del Gruppo Candy, ha presentato obiettivi e strategie del Gruppo in Cina e nei mercati asiatici, mentre Beppe Fumagalli, direttore Business Sector Lavaggio, ha illustrato le caratteristiche del nuovo stabilimento, che risulta all’avanguardia nell’abbattimento delle emissioni e nei parametri ecologici di lavorazione. (LC)

 




Tag: ;

ARTICOLI CORRELATI

27 Agosto 2019

11:55

IFA 2019/ Haier presenta il suo ecosistema Internet of Things

Berlino (Germania) –  Haier si prepara a recitare un ruolo da assoluto protagonista a Ifa 2019, la kermesse dedicata al […]

LEGGI

14 Agosto 2019

11:30

Trump, frenata sui dazi ai prodotti hi-tech cinesi

New York (Usa) – Arriva un improvviso rinvio da parte dell’amministrazione Trump sui dazi ai prodotti hi-tech made in China. […]

LEGGI

31 Luglio 2019

15:20

Hisense domina il mercato cinese dei Tv: oltre il 20% di market share

Pechino (Cina) – Hisense chiude la prima metà dell’anno con risultati che non solo ne confermano la leadership nel mercato […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG