Cinema

14 Maggio 2020

11:00

Carlo Fontana (Agis): “Teatro e cinema: troppe regole, difficile aprire a giugno”

Milano – Il presidente dell’Associazione generale dello spettacolo, Carlo Fontana, all’indomani del parere espresso dal Comitato tecnico scientifico per garantire le misure di sicurezza contro il Covid-19, affida un documento di riflessione al ministro Franceschini, spiegando i problemi relativi alla riapertura. “Rimettere in moto la macchina dello spettacolo dal vivo e anche delle sale cinematografiche in poco tempo, e cioè nella prima settimana di giugno, è difficile. I paletti fissati dagli esperti non sono compatibili con le nostre esigenze”, spiega Carlo Fontana, indicando che il numero massimo di presenze (200 al chiuso, 1000 all’aperto, lavoratori compresi) potrebbe essere rispettato forse da qualche cinema, ma sicuramente non dai teatri. Inoltre, continua, “prima di possibili riaperture, dobbiamo poter accedere ai nostri uffici per riattivare servizi, pianificare le prove, riavviare l’attività produttiva necessaria all’esecuzione e anche alla proiezione”, tuttavia, “è assolutamente necessario tornare a operare, e l’ok a ripartire da giugno è comunque un buon risultato. È un modo per ridare fiducia ai lavoratori e speranza ai cittadini di tornare in luoghi simbolo della socialità”.




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

14 Maggio 2020

10:30

Trolls World Tour incassa 100 milioni di dollari in tre settimane

Los Angeles (Usa) – Prodotto da Universal, Trolls World Tour è stato tra i primissimi film a uscire sulle piattaforme […]

LEGGI

13 Maggio 2020

15:32

Walmart premia i propri dipendenti con un bonus economico

Bentonville (Usa) – Walmart premierà i propri dipendenti con un secondo bonus economico: 300 dollari per i dipendenti a tempo pieno […]

LEGGI

12 Maggio 2020

16:43

Il virus cambia gli Oscar 2021: candidabili anche i film usciti solo in streaming

Los Angeles (Usa) – Il Coronavirus riscrive le regole degli Oscar, ma solo per quest’anno. Alla prossima edizione, che si […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG