Attualità, Entertainment

16 Luglio 2019

10:06

Copyright, Vivendi condannata a un risarcimento di 5,5 milioni a Mediaset

Roma – Il Tribunale di Roma ha condannato il portale francese Dailymotion, di proprietà di Vivendi, a pagare un risarcimento di 5,5 milioni di euro a Mediaset per aver pubblicato illecitamente alcuni video coperti dal diritto d’autore. La questione riguardava 995 video che, a partire dal 2006, sono stati caricati sul sito senza autorizzazione. In una nota diffusa da Mediaset si ricorda inoltre che questa è la prima sentenza di una serie di sette cause in corso. Secondo il gruppo di Cologno Monzese il risarcimento finale potrebbe superare complessivamente 200 milioni di euro.




Tag: ; ; ;

ARTICOLI CORRELATI

09 Ottobre 2019

12:00

Netflix stringe accordi con Sky e Mediaset

Los Gatos (Usa) – Netflix annuncia una nuova partnership con Mediaset e Sky. Con l’obiettivo di contrastare le piattaforme concorrenti […]

LEGGI

27 Agosto 2019

14:49

Mediaset stringe accordo con Amazon Prime Video

Roma – Mediaset ha firmato un accordo con Prime Video, il servizio streaming di Amazon, per la distribuzione in anteprima […]

LEGGI

19 Agosto 2019

12:30

Copyright Ue: una strada in salita?

Bruxelles (Belgio) – Lo scorso 15 aprile l’Unione Europea aveva dato il via libera definitivo alla riforma del copyright che […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG