Toys & Licensing

22 Aprile 2020

11:46

Disney, retribuzione sospesa per quasi il 50% dei dipendenti

Burbank (Usa) – Con parchi a tema e hotel che rimangono chiusi in Europa e Stati Uniti, Disney ha deciso di sospendere la retribuzione di più di 100mila dipendenti, quasi la metà della propria forza lavoro. Secondo una stima, questa decisione permetterà all’azienda di risparmiare fino 500 milioni di dollari al mese. Le entrate di Disney sono crollate di un quarto dall’inizio della pandemia e lo shutdown prolungato di parchi a tema e hotel ha contribuito in maniera consistente, dato che questa particolare area del business normalmente genera all’azienda profitti per 7 miliardi di dollari l’anno. Disney ha comunicato che fornirà comunque la copertura sanitaria ai propri dipendenti statunitensi in congedo non retribuito, incoraggiandoli a fare richiesta per le misure federali di sostegno finanziario. Inoltre, per favorire l’azienda, l’executive chairman di Disney Bob Iger rinuncerà alla parte restante del suo stipendio base annuale da 3 milioni di dollari, e il chief executive Bob Chapek taglierà del 50% il proprio compenso base da 2,5 milioni l’anno.




Tag: ;

ARTICOLI CORRELATI

27 Aprile 2020

12:03

GameStop riapre alcuni negozi in Italia

Buccinasco (MI) – È di questi giorni la notizia che GameStop ha iniziato a riaprire alcuni negozi in Italia. Nello specifico si […]

LEGGI

23 Aprile 2020

12:46

30mila euro raccolti dalla gaming industry in favore della Croce Rossa Italiana

Milano – Per dare il proprio contributo in questo momento di crisi dovuto alla pandemia da Coronavirus, Bethesda Softworks, Cd […]

LEGGI

23 Aprile 2020

10:07

Cellularline dona più di 5mila accessori agli ospedali italiani

Milano – Alla luce della pandemia da Coronavirus, Cellularline ha deciso di affiancare con un gesto di solidarietà le persone […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG