Attualità, Retail

19 Febbraio 2020

10:21

Driver Amazon: proclamato lo sciopero in Lombardia

Milano – Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno proclamato una giornata di sciopero dei driver impegnati nelle consegne in Lombardia per conto di Amazon, organizzando dei presidi per bloccare l’accesso a tre depositi di smistamento nella regione. L’iniziativa coinvolge tutti i lavoratori della filiera Amazon e ha come scopo la richiesta di applicazione degli accordi siglati lo scorso anno. Oggi verranno quindi bloccati i depositi di Amazon Logistica di Origgio (Va), Buccinasco (Mi) e Burago (Mb), e i sindacati hanno già proposto un nuovo sciopero ‘a sorpresa’ se non dovessero ottenere risposte positive. Tra le richieste di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, buste paga uguali per tutti e in regola, stabilizzazioni dei contratti e abbassamento dei carichi di lavoro. “Non ci hanno dato risposte concrete, siamo pronti allo sciopero”, dichiarano dai sindacati. “Le aziende e le loro rappresentanze non hanno dato risposte sui temi portati. […] Amazon deve far rispettare le regole e deve prendersi le sue responsabilità nei confronti di chi consegna i suoi pacchi”.




Tag: ; ; ;

ARTICOLI CORRELATI

31 Marzo 2020

12:31

Usa, in sciopero i lavoratori Amazon, Instacart e Whole Foods

New York (Usa) – La crescente preoccupazione per la pandemia da Covid-19 sta avendo effetti anche sul retail americano. Ieri, […]

LEGGI

30 Marzo 2020

10:50

Coronavirus: da Amazon 3,5 milioni per Protezione Civile ed enti no profit

Seattle (Usa) – Amazon ha stanziato 3,5 milioni di euro per offrire un supporto contro la pandemia da Covid-19. Lo […]

LEGGI

24 Marzo 2020

11:14

Coronavirus: Amazon assumerà i camerieri che hanno perso il lavoro

Seattle (Usa) – Amazon apre le porte ai camerieri che hanno perso il lavoro a causa del Coronavirus. Lo ha […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG