Videogame, E3 2018

13 Giugno 2018

9:09

E3 2018/ Due nuove collaborazioni per Square Enix

Los Angeles (Usa) – Durante la sua conferenza all’E3, Square Enix ha presentato un nuovo progetto innovativo sviluppato in collaborazione con Platinum Games, intitolato Babylon’s Fall. Il gioco uscirà su PlayStation 4 e Steam nel 2019. Il publisher ha dato inizio anche a una collaborazione con Capcom per un crossover tra Final Fantasy XIV Online e Monster Hunter: World. Un nuovo trailer trasmesso durante la conferenza stampa digitale ha mostrato ai fan le prime immagini dei nuovi contenuti che arriveranno su Final Fantasy XIV Online quest’estate e nel quale apparirà Rathalos, ‘Il Re dei cieli’ di Monster Hunter: World. In occasione della sua conference, Square Enix ha anche annunciato i dettagli delle edizioni speciali di Dragon Quest XI Echi di un’era perduta. La Edition of Lost Time, disponibile in quantità limitate su Square Enix Store e presso rivenditori selezionati, include una serie di preziosi contenuti che andranno a complementare l’avventura, tra cui un artbook, la colonna sonora su due dischi e una mappa in tessuto, il tutto racchiuso in una confezione Steelbook da collezione. La Day One Edition of Light, che include una copertina reversibile con le immagini di Akira Toriyama, è già prenotabile presso alcuni retailer selezionati.




Tag: ; ; ;

ARTICOLI CORRELATI

25 Febbraio 2019

16:39

Square Enix, al via i pre-order di Final Fantasy X/X-2 e Final Fantasy XII The Zodiac Age

Milano – Square Enix ha annunciato che Final Fantasy X/X-2 Remaster e Final Fantasy XII The Zodiac Age sono ora […]

LEGGI

01 Febbraio 2019

10:39

Kingdom Hearts III: disponibile il nuovo capitolo della serie Disney-Square Enix

Milano – Square Enix e Disney hanno annunciato la disponibilità in tutto il mondo di Kingdom Hearts III, l’atteso nuovo capitolo […]

LEGGI

27 Dicembre 2018

11:35

Square Enix: le promozioni di Natale sui titoli mobile

Londra (Uk) – Square Enix ha attivato una promozione sui suoi titoli mobile, con sconti che arrivano fino al 50%. […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG