Attualità, Retail

09 Gennaio 2020

15:29

Euronics Galimberti: i dipendenti protestano davanti al Tribunale di Milano

Milano – Nella giornata di oggi era in programma un incontro al tribunale di Milano per capire se Euronics Galimberti potesse essere posta in amministrazione straordinaria: la decisione è stata però rinviata a lunedì 13 gennaio. Quindi i 258 lavoratori del gruppo, che conta una decina di punti vendita dislocati prevalentemente in Lombardia e in Veneto, restano in attesa della decisione del giudice. Perciò, questa mattina alcuni di loro si sono ritrovati in presidio davanti al Palazzo di giustizia meneghino con striscioni e cartelli recanti la scritta “Ci avete lasciato in mutande”. Euronics Galimberti infatti rischia il fallimento. Mario Colleoni, segretario Filcams Cgil Lombardia, spiega che “la società più volte aveva garantito che sarebbero stati ripianati i debiti e data continuità all’attività […]. Una delle responsabilità del gruppo è legata dunque al fatto che non abbia risposto in modo positivo alle promesse fatte, e questo ha non solo alimentato preoccupazioni tra i lavoratori ma ha anche creato situazioni di difficoltà, come quella attuale che stanno vivendo ormai da anni”.




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

14 Gennaio 2020

14:26

Il giudice dichiara insolvente Euronics Galimberti: in 258 a rischio

Milano – Il giudice del tribunale fallimentare di Milano Sergio Rossetti ha dichiarato l’insolvenza di Galimberti, socio di Euronics, la […]

LEGGI

12 Novembre 2019

17:49

Mercatone Uno: 12 potenziali acquirenti e asta per la merce dei 46 punti vendita

Imola (BO) – Dei 144 potenziali investitori, italiani ed esteri, emersi dopo la dichiarazione di fallimento di Shernon Holding lo […]

LEGGI

06 Aprile 2017

9:56

Giorgio Molinari nuovo general commercial manager di Euronics Galimberti

Limbiate (MB)- Galimberti Spa, azienda socia di riferimento del Gruppo Euronics presente in sei regioni italiane con una rete di […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG