Attualità, Entertainment

11 luglio 2018

9:53

Fapav: nel 2017 dalla pirateria danni per 617 milioni di euro all’industria audiovisiva

Roma – Il 37% della popolazione italiana ha piratato almeno una volta un contenuto nel corso del 2017: si tratta del 70% degli utenti Internet, due su tre. Il dato emerge dall’indagine Ipsos  sulle evoluzioni della pirateria audiovisiva in Italia, promossa per il secondo anno consecutivo da Fapav, la Federazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali. All’interno della ricerca il fenomeno è stato analizzato dal punto di vista economico e sociale, intervistando adulti e ragazzi under 15 sulle loro abitudini nel corso dell’anno 2017. Rispetto alla precedente indagine si registra un lieve calo di due punti percentuali nel numero di pirati e una diminuzione del 6% nel numero di atti di pirateria dichiarati nel corso dell’ultimo anno, che sono stati oltre 630 milioni. Nel 2017, inoltre, la diffusione anche tra i pirati di soluzioni legali flessibili e accessibili, seppur non appaia aver ridotto la diffusione della pirateria, ha sicuramente contribuito a ridurne la portata. Altro dato significativo riguarda i contenuti: il film si conferma la tipologia più piratata dagli italiani: lo guarda l’81% del totale dei pirati, seguito dalle serie e dai programmi televisivi. Lo streaming è la forma di pirateria più diffusa (26%) ma cresce di cinque punti percentuali l’incidenza del download (22%), soprattutto su film e programmi. Per l’industria audiovisiva il danno è elevato, anche se calano le fruizioni perse: sono 110 milioni pari a un danno di 617 milioni di euro. Nel complesso si stima una perdita occupazionale pari a 5.700 posti di lavoro, una perdita di fatturato per l’intera economia italiana di oltre un miliardo di euro (diminuita del 13% rispetto al 2016 ma sempre rilevante) e un’incidenza sul PIL pari a 369 milioni di euro (in calo del 14% rispetto al 2016).




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

27 giugno 2018

16:40

Fapav: nuove iniziative e nuovi associati

Roma –  Si è tenuta oggi l’Assemblea Ordinaria della Fapav – Federazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali, nel corso […]

LEGGI

14 giugno 2018

16:38

Huawei scala la classifica Ipsos dei brand più influenti

Milano – Huawei continua ad essere tra i brand più apprezzati dagli utenti italiani: si attesta al 36° posto tra […]

LEGGI

02 febbraio 2018

12:10

Fapav all’attacco di Italiansubs

Roma  – La community Italiansubs finisce nel mirino di Fapav. Secondo la Federazione per la tutela dei contenuti audiovisivi e […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG