Attualità

18 Maggio 2020

10:04

Fase 2: torna positiva la tecnologia di consumo in Italia

Milano – Con la fine del lockdown gli italiani sono tornati a comprare prodotti tech, anche in negozio. Nella settimana dal 4 al 10 maggio 2020 il mercato italiano della tecnologia fa registrare un +19% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Con un giro d’affari di oltre 179 milioni di euro, è stata la settimana con il fatturato più alto da inizio anno. Crescono in particolare i Pc portatili (+154%), i Pc desk (+38%) e i media tablet (+61%), con performance positive sia online che offline. Molto positivo (sia online che offline) anche il settore del Piccolo elettrodomestico: continuano a salire le vendite di rasoi (+88%), che già erano cresciuti molto durante il lockdown. In netta ripresa anche le macchine da caffè, che registrano un +13% rispetto allo stesso periodo del 2019. Un’altra categoria che non ha mai smesso di crescere è quella dell’Air treatment (+88%) trainata dal boom delle vendite dei prodotti per l’Air Cleaning, dispositivi che purificano l’aria di casa eliminano batteri, particelle inquinanti e altre micro-sostanze tossiche. Tra i prodotti che tornano a crescere dopo alcune settimane di flessione ci sono anche i frigoriferi (+8,3%), i Tv (+4,3%) e le soundbar (+16,6%). Rispetto allo scorso anno, rimane ancora negativo il trend a valore degli smartphone (-2,8%), ma i miglioramenti rispetto alle ultime settimane sono evidenti.




Tag: ;

ARTICOLI CORRELATI

14 Maggio 2020

11:44

Decreto Rilancio: anche il fondo videogiochi tra le misure previste?

Roma – Nel Consiglio dei Ministri di ieri pomeriggio è stato approvato il DL Rilancio, un decreto contenente numerose misure […]

LEGGI

13 Maggio 2020

10:40

Activision Blizzard, i risultati del Q1 2020

Santa Monica (Usa) – Activision Blizzard ha pubblicato i suoi primi risultati finanziari dall’inizio della pandemia di Covid-19, che mostrano […]

LEGGI

13 Maggio 2020

10:06

Sempre meno bambini guardano YouTube in Italia

Londra (Uk) – La situazione di lockdown generalizzato delle ultime settimane sembra avere avuto un forte impatto sulle abitudini dei […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG