Attualità

28 Novembre 2019

9:32

Fisco: i giganti del web versano in Italia solo 64 milioni di euro

Milano – Secondo una ricerca di R&S Mediobanca, le tasse versate nel 2018 dai giganti del web all’erario italiano ammontano solo a 64 milioni di euro. Tra le 15 società analizzate figurano Amazon, che ha pagato appena 6 milioni, Microsoft con 16,5 milioni, Google con 4,7, Oracle con 3,2, Facebook con 1,7, Uber con 153mila euro e Alibaba con 20mila euro. Non rientra nel campione Apple, che ha versato allo Stato italiano 12,5 milioni. Inoltre, è stato calcolato che tra il 2014 e il 2018 i colossi del web hanno risparmiato oltre 49 miliardi di euro di tasse a livello globale, domiciliando circa la metà dell’utile ante imposte in Paesi a fiscalità agevolata. Nel 2018 l’aliquota media versata dalle società analizzate è stata del 14,1%, ben al di sotto di quella ufficiale del 21% degli Usa e di quella del 25% della Cina, dove gran parte di queste aziende ha la propria sede operativa. Ad esempio, Amazon, Google e Facebook sono riusciti a contenere le tasse rispettivamente all’11%, 12% e 13%.




Tag: ;

ARTICOLI CORRELATI

05 Dicembre 2019

17:54

Report Mediobanca su fisco e giganti del web. La risposta di Amazon Italia

Milano – In risposta al report condotto da R&S Mediobanca (leggi qui), Amazon rilascia il seguente comunicato: “È fondamentalmente errato […]

LEGGI

05 Agosto 2019

15:24

Il ministro Fontana contro i giganti del web: “Non è possibile che paghino il 6% di tasse”

Torino – Non è possibile che i colossi del web paghino il 6% di tasse grazie alle sedi fiscali in […]

LEGGI

17 Gennaio 2018

10:57

Uk, Apple nel mirino del fisco per 217 milioni di sterline

Londra (Uk) – Apple continua a essere nel mirino del fisco inglese. Secondo quanto si legge su Italia oggi, l’azienda […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG