Mobile

12 Dicembre 2018

11:08

Huawei, ecco l’app che aiuta i bambini sordi a imparare a leggere

Milano– Un’applicazione che aiuta i bambini sordi a imparare a leggere insieme ai loro genitori. E a sentirsi partecipi del prezioso momento della favola della buonanotte. Così Huawei, leader mondiale della tecnologia, presenta StorySign, che sfrutta la potenza dell’Intelligenza Artificiale per creare un’esperienza di lettura unica, aiutando così i bambini sordi ad aprirsi al mondo dei libri. L’app StorySign è ora disponibile gratuitamente per tutti i dispositivi Android, ottimizzata per Huawei Mate20 Series, e scaricabile dal Play Store di Google e dalla AppGallery di Huawei, in 10 lingue dei segni differenti. Per ciascuna lingua, l’app funziona con un classico della narrativa per bambini. In Italia è attualmente disponibile per “Tre Piccoli Coniglietti” di Beatrix Potter, e per la realizzazione Huawei ha collaborato con Aardman, Penguin Readers, l’Associazione Sordi Inglese e l’Unione Europea dei Sordi. In Italia il progetto è supportato dall’ENS, Ente Nazionale Sordi. Con l’aiuto di Star, il simpatico avatar animato, e grazie alla potenza dell’Intelligenza Artificiale, StorySign traduce il libro nella Lingua dei Segni Italiana – LIS – pagina per pagina, offrendo agli utenti un’esperienza unica di lettura.




Tag: ;

ARTICOLI CORRELATI

25 Febbraio 2020

12:29

Novità Huawei: lanciato lo smartphone pieghevole Mate Xs

Barcellona (Spagna) – Si alza il sipario sulle novità Huawei per il 2020, presentate dal ceo Richard Yu (in foto) nel […]

LEGGI

14 Febbraio 2020

14:45

Gli Usa accusano Huawei di furto di segreti commerciali

New York (Usa) – Huawei è stata accusata dal procuratore federale di Brooklyn (New York) di aver rubato segreti industriali agli […]

LEGGI

10 Febbraio 2020

12:15

Huawei presenta l’iniziativa per gli sviluppatori HMS Academy

Milano – Huawei ha annunciato l’HMS Academy: sei appuntamenti gratuiti organizzati per supportare i developer nello sviluppo di nuove applicazioni sulla piattaforma. Dall’11 […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG