IT & Imaging, Mobile

23 Aprile 2019

14:19

Huawei, nel primo trimestre 2019 i ricavi crescono del 39%

Shenzhen (Cina) –Nel primo trimestre 2019 Huawei ha generato ricavi per 26,8 miliardi di dollari, con un incremento del 39% rispetto all’anno precedente. Secondo quanto emerge dai risultati finanziari resi noti dal colosso cinese, il margine di profitto netto della società è stato di circa l’8%, leggermente superiore a quello dello stesso periodo dello scorso anno. Huawei ha mantenuto il proprio focus sulle infrastrutture Ict e sui dispositivi intelligenti e ha continuato a incrementare l’efficienza e la qualità delle proprie operazioni. Sul fronte consumer, in particolare, Huawei ha consegnato 59 milioni di smartphone. Ma anche gli altri segmenti di mercato come Pc, wearable e smart home, il marchio ha ricevuto un buon apprezzamento da parte dei consumatori di tutto il mondo. Per quanto riguarda invece la divisione Enterprise, il 2019 si preannuncia come un anno di diffusione su larga scala del 5G in tutto il mondo e questo, sottolinea la nota diffusa dall’azienda, “rappresenta un’importante opportunità di crescita per il Carrier Business Group di Huawei”. Alla fine di marzo 2019, rende noto la società,  Huawei poteva già contare 40 contratti commerciali sul 5G con i principali operatori e oltre 70mila stazioni base 5G consegnate nei mercati di tutto il mondo.




Tag:

ARTICOLI CORRELATI

25 Febbraio 2020

12:29

Novità Huawei: lanciato lo smartphone pieghevole Mate Xs

Barcellona (Spagna) – Si alza il sipario sulle novità Huawei per il 2020, presentate dal ceo Richard Yu (in foto) nel […]

LEGGI

14 Febbraio 2020

14:45

Gli Usa accusano Huawei di furto di segreti commerciali

New York (Usa) – Huawei è stata accusata dal procuratore federale di Brooklyn (New York) di aver rubato segreti industriali agli […]

LEGGI

10 Febbraio 2020

12:15

Huawei presenta l’iniziativa per gli sviluppatori HMS Academy

Milano – Huawei ha annunciato l’HMS Academy: sei appuntamenti gratuiti organizzati per supportare i developer nello sviluppo di nuove applicazioni sulla piattaforma. Dall’11 […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG