Attualità, ICT

22 Luglio 2019

9:56

Il Giappone blocca le esportazioni di materie prime tech in Corea del Sud

Tokyo (Giappone) – L’industria coreana dei semiconduttori e dei display potrebbe essere messa in crisi dal blocco delle esportazioni di tre materie prime fondamentali per l’industria tech decisa dal governo giapponese di Shinzo Abe (nella foto). Lo riporta oggi Repubblica, parlando di una guerra commerciale analoga a quella avviata da Donald Trump contro la Cina. Seul ha annunciato ricorso al Wto, interpretando la mossa come una ritorsione, mentre secondo Tokyo sarebbe un tema di “sicurezza nazionale”, poiché quel materiale hi-tech rischierebbe di finire in Corea del Nord. Passato il termine per accettare l’arbitrato, il Giappone ora minaccia addirittura di togliere la Corea del Sud dalla “lista bianca” commerciale. Seul, proprio come la Cina, ha invece attivato una task force per trovare fornitori alternativi, mentre si diffonde il boicottaggio spontaneo dei cittadini. Il rischio a livello globale è che il blocco delle forniture hi-tech, se dovesse durare a lungo, oltre a danneggiare colossi coreani come Samsung, potrebbe far aumentare il costo dei microprocessori in tutto il mondo.




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

03 Giugno 2019

12:21

LG: al via in Corea del Sud le vendite del primo Oled Tv 8K

Seoul (Corea del Sud) – LG Electronics ha annunciato l’inizio delle vendite in Corea del Sud del primo Oled Tv […]

LEGGI

05 Dicembre 2018

11:16

L’insegna britannica Hamleys sbarca in Giappone

Tokyo (Giappone) – L’insegna specializzata in giocattoli Hamleys ha fatto il suo ingresso nel panorama del retail nipponico con l’apertura […]

LEGGI

26 Luglio 2018

16:00

Corea del Sud, pugno duro contro i falsi Lego

Seoul (Corea del Sud) – Pugno duro della Corea del Sud contro i falsi e le imitazioni nel mondo del […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG