Attualità, Grandi Elettrodomestici

14 giugno 2017

9:16

Il Parlamento Ue approva la nuova etichetta energetica: entrerà in vigore dal 2020

Bruxelles (Belgio) – Dal 2020 tornano le etichette semplificate per l’efficienza energetica degli elettrodomestici. Nella giornata di ieri il Parlamento europeo ha approvato, con 535 voti a favore, 46 contrari e 79 astenuti, l’accordo con le altre istituzioni Ue che spiana la strada al ritorno della scala unica A-G in cui il livello di consumi degli elettrodomestici viene indicato dai colori a indicare. Introdotto negli anni Novanta, questo tipo di etichetta è stato poi progressivamente soppiantato dal sistema attualmente in vigore in cui i livelli di maggiore efficienza sono indicati dai segni + (da uno a tre) posti accanto alla lettera A che indica la classe di efficienza migliore. Le nuove norme prevedono anche la creazione di apposite banche dati digitali per aiutare i consumatori a orientarsi nella scelta degli elettrodomestici e le autorità nazionali a vigilare sul mercato. Spetta ora al Consiglio Ue approvare definitivamente le nuove regole con un passaggio formale.




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

23 aprile 2018

16:47

GfK: cresce, tra gli italiani, l’interesse per la smart home

Milano – Il 25% degli italiani con meno di 50 anni è interessato alla smart home. È questo uno dei […]

LEGGI

01 marzo 2018

12:53

European Chemicals Agency: allarme ftalati nei giocattoli

Helsinki (Finlandia) – La Echa (European Chemicals Agency), l’autorità a livello europeo che si occupa della regolamentazione dell’uso di sostanze […]

LEGGI

19 febbraio 2018

16:05

Ceced Italia: “2017 positivo per gli elettrodomestici”. Ma non mancano le criticità

Milano – Un 2017 positivo per gli elettrodomestici. Tutti i mercati dei gruppi di prodotto presenti in Confindustria Ceced Italia […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG