Videogame, Attualità

02 Aprile 2020

16:10

L’industria del gaming si mobilita per la Croce Rossa Italiana

Milano – Una raccolta fondi per combattere il Covid-19. Le community di videogiocatori italiani stanno raccogliendo denaro per supportare la Croce Rossa Italiana in questo momento di allerta nazionale causato dall’epidemia di Coronavirus. L’iniziativa avrebbe inizialmente dovuto chiudersi il 3 aprile, ma visto il grande riscontro sarà prorogata fino al 13 aprile, e si potrà contribuire all’iniziativa ‘Tempo della Gentilezza’ recandosi sulla piattaforma Tiltify. Ammontano a più di 20mila euro i fondi già raccolti, e si punta a raggiungere i 30mila. Bethesda Softworks, Cd Projekt Red, Koch Media, Logitech, Milestone, Msi, One O One Games, Razer sono alcune delle aziende coinvolte, così come numerosi videogiocatori e streamer, che hanno messo i propri canali Twitch a disposizione della raccolta fondi.




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

29 Aprile 2020

16:13

Mattel lancia una linea di action figure dedicata agli ‘eroi del Covid-19’

El Segundo (Usa) – Mattel ha annunciato una linea di action figures Fisher-Price dedicate ai professionisti che stanno lavorando in […]

LEGGI

29 Aprile 2020

15:27

Amazon Francia: magazzini chiusi almeno fino al 5 maggio

Parigi (Francia) – Secondo quanto stabilito dalla Corte d’Appello di Versailles, Amazon Francia per almeno un’altra settimana potrà occuparsi solamente […]

LEGGI

29 Aprile 2020

12:42

Samsung AirCon Academy attiva i corsi online per la formazione da remoto

Milano – Vista l’emergenza per il Covid-19, che impedisce lo svolgimento dei corsi presso la sede di Cernusco sul Naviglio […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG