Attualità, Retail

08 Gennaio 2020

10:20

Mercatone Uno, cassa integrazione straordinaria prorogata al 23 maggio

Imola (BO) – La cassa integrazione straordinaria per i 1.689 lavoratori di Mercatone Uno è stata prorogata dal 23 gennaio al 23 maggio 2020. L’accordo è stato raggiunto ieri al tavolo con i sindacati convocati al ministero del Lavoro. Dopo che il gruppo era stato ceduto nell’agosto 2018 alla Shernon Holding, fallita poi nel marzo 2019, per Mercatone Uno si era attivata l’amministrazione straordinaria. Al tavolo al dicastero, guidato da Nunzia Catalfo, hanno preso parte i rappresentanti dell’azienda, dei sindacati e delle Regioni Lazio, Lombardia, Marche ed Emilia-Romagna. “Considerato l’attuale andamento delle trattative in corso per la cessione dei compendi aziendali, si è ritenuto necessario prorogare il trattamento straordinario di integrazione salariale per 1.689 lavoratori, in calo quindi rispetto al precedente periodo (1.824), in forza presso i molteplici punti vendita dislocati sul territorio nazionale e la sede di Imola”, si legge nella nota.




Tag: ; ; ;

ARTICOLI CORRELATI

19 Febbraio 2020

10:21

Driver Amazon: proclamato lo sciopero in Lombardia

Milano – Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno proclamato una giornata di sciopero dei driver impegnati nelle consegne in […]

LEGGI

11 Febbraio 2020

10:27

Mercatone Uno, per 11 punti vendita spuntano due possibili acquirenti

Bologna – Due acquirenti. Disposti a rilevare 11 punti vendita, sette il primo e quattro il secondo. È quanto emerge […]

LEGGI

06 Febbraio 2020

9:11

Fallimento Mercatone Uno: tutti assolti

Bologna – Si conclude con un’assoluzione piena il processo in rito abbreviato per il fallimento di Mercatore Uno, per cui […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG