Attualità, Retail

21 Maggio 2020

9:24

Mercatone Uno, sei mesi di proroga per la cassa integrazione di 1.800 dipendenti

Imola (BO) – Una buona notizia per i lavoratori di Mercatone Uno, che ormai dal 23 maggio dello scorso anno sono rimasti senza lavoro e si trovano attualmente in cassa integrazione. Il testo del Decreto Rilancio contiene infatti una proroga di sei mesi per l’amministrazione straordinaria di Mercatone Uno, così come gli ammortizzatori sociali attivi per i circa 1.800 dipendenti coinvolti in tutta Italia. La notizia arriva a pochi giorni dalla scadenza dei trattamenti in atto, che saranno quindi validi fino al 23 novembre. La proroga dell’amministrazione straordinaria è stata accolta con soddisfazione dai sindacati. Tra loro, Matteo Moretti della Filcams Cigl di Monza e Brianza dichiara: “Finora solo cinque punti vendita, fuori dalla Lombardia, sono stati ceduti prevedendo la tutela occupazionale di oltre 150 lavoratori. Le altre manifestazioni di interesse vedono le trattative con i commissari bloccate per incertezza dovuta a Covid, motivo che ci ha spinto a chiedere la proroga dell’amministrazione straordinaria e quindi della Cigs per completare il piano di cessioni, portare avanti le trattative e offrire una continuità di reddito ai lavoratori”. 




Tag: ;

ARTICOLI CORRELATI

20 Maggio 2020

11:59

Cinema, cultura e spettacolo: perso un miliardo e mezzo di euro

Roma – Il settore cultura e spettacolo, che comprende cinema, teatro, musica, musei, nonchè mezzo milione di occupati, è stato […]

LEGGI

20 Maggio 2020

11:35

Videogiochi: il First Playable Fund incluso nel DL Rilancio

Roma – Dopo la sua apparizione nella bozza del DL Rilancio del 13 maggio scorso, con la pubblicazione odierna in […]

LEGGI

20 Maggio 2020

11:04

Decreto Rilancio, Anec: “A queste condizioni non riapriamo”

Roma – È stata decisa per il 15 giugno la data di riapertura delle sale cinematografiche italiane, così come le […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG