Videogame

22 Luglio 2019

12:52

Microsoft chiude il fiscal year in crescita. Ma il gaming soffre

Redmond (Usa) – Microsoft ha chiuso il suo fiscal year con una crescita del fatturato anno su anno, nonostante una stanchezza del segmento videogame, che inizia a sentire gli effetti della fine dell’attuale generazione di console. Nel Q4, Microsoft ha dichiarato un fatturato di 33,7 miliardi di dollari, +12% sull’anno precedente, con ricavi netti in crescita del 49%, pari a 13,2 miliardi. Il segmento Pc, che include anche il gaming, è cresciuto del 4% su base annua, raggiungendo gli 11,3 miliardi, nonostante il -10% nei ricavi relativi ai videogame, scesi a 2 miliardi di dollari. Più nel dettaglio, il calo è del 3% per software e servizi, e del 48% per quanto riguarda l’hardware. Tuttavia, gli abbonamenti a Xbox continuano ad aumentare: gli utenti mensili attivi di Xbox Live del Q4 sono in crescita del 14%. Per l’intero anno fiscale, il fatturato di Microsoft si è attestato invece sui 126 miliardi di dollari, +14% rispetto al precedente fiscal year. Di questi, 46 miliardi provengono dalla divisione Personal Computing, di cui 11,4 miliardi dal gaming.




Tag: ; ; ;

ARTICOLI CORRELATI

23 Luglio 2019

17:48

Hasbro cresce nel secondo trimestre 2019: fatturato a +9%

Pawtucket (Usa) – Hasbro ha visto il suo fatturato crescere del 9% nel secondo trimestre 2019, raggiungendo i 984,5 milioni […]

LEGGI

10 Luglio 2019

16:19

Quercetti chiude il 2018 in incremento del 2%, grazie all’export

Torino – Per l’anno 2018, Quercetti mantiene stabile il suo fatturato, segnando un leggero incremento (+2%), grazie a una strategia commerciale che […]

LEGGI

25 Giugno 2019

14:24

ID@Xbox 2019: crescono gli sviluppatori per Xbox e Windows 10

Milano – In occasione del quarto showcase annuale ID@Xbox, tenutosi oggi nella Microsoft House di Milano, Microsoft ha presentato i risultati […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG