Attualità

14 Maggio 2019

15:13

Reddito di cittadinanza, Aires: “Necessario al più presto il decreto attuativo”

Milano – Aires interviene sul reddito di cittadinanza. L’Associazione dei rivenditori di elettronica ed elettrodomestici ha diramato una circolare a tutte le imprese del settore invitandole ad astenersi dall’accettare la card per acquisti di prodotti diversi da alimentari e medicinali, ossia i beni e servizi acquistabili tramite la card PostePay in base alla normativa attualmente in vigore (come già stabilito dalla cosiddetta Carta Acquisti – bollette per utenze e il pagamento del mutuo/affitto). È stata annunciata come di prossima emanazione, da parte del Ministero del Lavoro di concerto con il Ministero delle Finanze, un Decreto Ministeriale che fornirà indicazioni in merito ad ulteriori categorie di beni essenziali acquistabili, tra i quali – coerentemente con lo spirito e con gli obiettivi della legge – dovrebbero essere inserite alcune tipologie di elettrodomestici e beni elettronici di prima necessità. “Si faccia presto”, ha sottolineato Davide Rossi (nella foto), direttore generale della Aires. “Comprendiamo le difficoltà e il fatto che il primo mese sia stato considerato “di rodaggio” del sistema ma, in vista della erogazione della seconda mensilità, ogni ritardo nella definizione dei beni crea delusione negli aventi diritto, sconcerto nelle imprese e presta il fianco a fenomeni di abuso e malversazione delle risorse. Confermiamo la disponibilità già espressa a collaborare attivamente per la messa in opera di tutti i possibili sistemi preventivi atti ed evitare scorciatoie e furberie”.




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

14 Agosto 2019

12:48

Reddito di cittadinanza: il 70% dei beneficiari risulta irregolare

Milano – Dai primi controlli della Guardia di Finanza emerge che il 70% di chi ha ricevuto il reddito di […]

LEGGI

07 Agosto 2019

10:19

Ecobonus in fattura, Davide Rossi (Aires): “Penalizzati i rivenditori”

Milano – “Un pasticcio, una misura di cui non si avvertiva la necessità e che non può che suscitare perplessità […]

LEGGI

05 Agosto 2019

14:01

Scozzoli (Aires): “Le istituzioni ascoltino di più i rivenditori di elettronica”

Milano – “Di fronte a un PIL drammaticamente bloccato sullo zero nel secondo trimestre, i rivenditori specializzati di elettronica di […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG