Attualità

28 Maggio 2020

11:07

Sullo scontrino fiscale spunta la ‘Tassa Covid’

Roma – A pochi giorni dall’inizio della Fase 2, fa scalpore la comparsa su alcuni scontrini fiscali della cosiddetta ‘Tassa Covid’: un contributo richiesto da alcuni esercizi giustificato con l’utilizzo di kit monouso contro il virus, o con la necessità di dover far fronte alle spese per le nuove misure sanitarie imposte. La novità ha ovviamente scatenato l’ira dei clienti, che ora minacciano ripercussioni legali, e accusano le attività commerciali di aver aumentato i prezzi. “In questo momento i pubblici esercizi hanno un’unica priorità: riportare le persone nei locali garantendo loro il massimo della sicurezza e della convenienza”, afferma Aldo Cursano, vicepresidente della Federazione Italiana Pubblici Esercizi, secondo cui “attaccare in modo indiscriminato l’intero comparto, alzando un polverone ingiustificato sull’aumento dei prezzi” sarebbe discutibile, anche in termini legali. Intanto, il Codacons ipotizza una truffa e chiede l’intervento di Guardia di finanza e Antitrust. Carlo Rienzi, presidente dell’associazione, parla di “balzello” un “sovrapprezzo segnalato da numerosi consumatori” indisponibili a pagare le maggiori spese di sicurezza.




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

20 Maggio 2020

11:59

Cinema, cultura e spettacolo: perso un miliardo e mezzo di euro

Roma – Il settore cultura e spettacolo, che comprende cinema, teatro, musica, musei, nonchè mezzo milione di occupati, è stato […]

LEGGI

20 Maggio 2020

11:04

Decreto Rilancio, Anec: “A queste condizioni non riapriamo”

Roma – È stata decisa per il 15 giugno la data di riapertura delle sale cinematografiche italiane, così come le […]

LEGGI

14 Maggio 2020

11:00

Carlo Fontana (Agis): “Teatro e cinema: troppe regole, difficile aprire a giugno”

Milano – Il presidente dell’Associazione generale dello spettacolo, Carlo Fontana, all’indomani del parere espresso dal Comitato tecnico scientifico per garantire […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG