Retail

14 giugno 2017

11:48

Trony, Dps respinge i contratti di solidarietà

Roma – Niente contratti di solidarietà. DPS Group non vuole fare concessioni. Il socio che fa parte del Gruppo Gre ha incontrato le rappresentanze sindacali di Trony il 31 maggio a Roma, e le richieste sono state rigettate, almeno per quanto riguarda le misure proposte per evitare i licenziamenti. La percentuale di riduzione oraria a part-time che serve a garantire l’assorbimento degli esuberi consentirà di contenere gli stessi, sino a una percentuale sulla forza lavoro di circa il 30%. A inizio maggio le parti si erano già incontrate a Bologna, per conoscere il piano di ristrutturazione predisposto da Ernst&Young, rappresentata in quella sede dall’avvocato Vacchi (mentre per Dps era presente l’avvocato Sasso), e per discutere della procedura di mobilità, che riguarda 163 persone su 615 in organico. La società DPS Trony aveva già comunicato ai sindacati che dei 44 punti vendita presenti nella rete, si intende chiuderne 4 e rilanciarne 40. I 39 punti vendita Trony destinati a rimanere aperti verranno trasferiti a Vertex, che è la società attraverso cui la famiglia Piccinno – che la controlla all’80% – gestisce la propria parte di attività relative all’ingrosso. I negozi gestiti da FRC non rientrano invece nel passaggio di ramo d’azienda, e il loro futuro rimane in bilico.




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

10 maggio 2018

15:12

Trony apre a Rimini un punto vendita totalmente rinnovato

Milano – Si inaugura oggi a Rimini un punto vendita Trony totalmente rinnovato, ubicato sulla SS Consolare Rimini San Marino […]

LEGGI

27 aprile 2018

14:51

Dps Group, formalizzato il licenziamento collettivo dei dipendenti

Milano – Si avvicina la chiusura definitiva per i negozi del marchio Trony a gestione Dps Group: la curatela fallimentare […]

LEGGI

29 marzo 2018

13:15

Negozi Dps Group: il giudice fallimentare dice no all’esercizio provvisorio

Milano – Il giudice fallimentare del Tribunale di Milano non ha riscontrato le condizioni per fornire l’autorizzazione all’esercizio provvisorio dei […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG