Toys & Licensing

15 giugno 2017

10:15

Vendite in declino per Toys R Us nel primo trimestre 2017

Wayne (Usa) – Toys R Us ha reso noti i risultati finanziari relativi al primo trimestre 2017. Le vendite nette consolidate ammontano a 2,2 miliardi di dollari: un calo di 113 milioni rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, 89 milioni al netto dei tassi di cambio, dovuto soprattutto a performance al di sotto delle aspettative nella categoria baby & infant. A livello locale, le vendite a sell-out sono diminuite del 6,2%, mentre internazionalmente la perdita è più contenuta, pari a -0,6%, in cui i risultati negativi dell’Europa sono stati solo in parte controbilanciati dalla crescita nei territori asiatici. “Le sfide che abbiamo dovuto affrontare durante lo scorso periodo natalizio si sono trascinate anche nel primo trimestre di quest’anno”, ha commentato Dave Brandon, presidente e ceo di Toys R Us. “La debolezza del business legato alla prima infanzia, insieme a un rallentamento del giocattolo e ai prezzi particolarmente aggressivi proposti dai nostri competitor hanno contribuito ai risultati attuali. Tuttavia, abbiamo in serbo diverse iniziative chiave che ci aiuteranno a riprendere il nostro percorso di crescita durante la seconda metà dell’anno”.




Tag: ;

ARTICOLI CORRELATI

06 dicembre 2017

16:14

Walmart rafforza la sua presenza nel giocattolo in vista del Natale

Bentonville (Usa) – Walmart ha annunciato che in vista del Natale 2017 sta triplicando il suo assortimento online di giocattoli, […]

LEGGI

05 dicembre 2017

12:18

Toys R Us, previste 26 chiusure in Uk a partire dalla prossima primavera

Londra (Uk) – Toys R Us ha confermato la chiusura di un terzo dei suoi punti vendita presenti sul territorio […]

LEGGI

02 novembre 2017

13:03

Fao Schwarz riapre nei grandi magazzini Bon-Ton

New York (Usa) – Fao Schwarz ha annunciato che aprirà 186 nuovi punti vendita all’interno dei grandi magazzini di proprietà […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG