Mobile, Mercato

05 Dicembre 2018

9:14

Wearable, crescono i volumi delle spedizioni nel mondo. Xiaomi è il primo marchio

Milano – Secondo il “Worldwide Quarterly Wearable Device Tracker” di Idc, che ha analizzato i dati relativi alle spedizioni globali di dispositivi indossabili avvenute nel terzo trimestre 2018, il marchio cinese Xiaomi ha consolidato ulteriormente la propria posizione di azienda leader mondiale, per volumi delle spedizioni, nel mercato dei wearable, che ha raggiunto complessivamente i 32 milioni di unità spedite nel terzo trimestre del 2018, con un incremento del 21,7% rispetto all’anno precedente. Secondo i dati di Idc, Xiaomi ha registrato un aumento del 90,9% rispetto all’anno precedente, passando da 3,6 milioni di unità a 6,9 milioni di unità spedite, grazie al contributo di Mi Band 3, disponibile da fine maggio, e alle espansioni commerciali nei mercati globali quali Europa, India, Medio Oriente e Africa. Infatti, se solitamente il mercato cinese vale circa l’80% del volume di spedizioni di Xiaomi, questa quota è scesa al 61% proprio grazie alle richieste europee e indiane. Apple e Fitbit si collocano al secondo e al terzo posto, con quote di mercato rispettivamente del 13,1% (4,2 milioni di unità spedite) e del 10,9% (3,5 milioni di unità spedite).




Tag: ; ;

ARTICOLI CORRELATI

17 Gennaio 2019

10:12

Xiaomi: la strategia per i prossimi cinque anni nel segno di smartphone e AIoT

Milano – Lei Jun, fondatore, presidente e ceo di Xiaomi, marchio cinese di primo piano nel mercato mondiale della tecnologia, […]

LEGGI

17 Dicembre 2018

12:56

Xiaomi apre a Venezia il quarto Mi Store in Italia

Venezia – Il quarto Authorized Mi Store italiano di Xiaomi ha aperto i battenti il 15 dicembre, all’interno del centro commerciale […]

LEGGI

10 Dicembre 2018

9:38

Xiaomi lancia Redmi Note 6 Pro in Italia

Milano  – Xiaomi ha annunciato la disponibilità in Italia del nuovo Redmi Note 6 Pro, il primo smartphone del marchio […]

LEGGI

TWITTER

VIDEO

I NOSTRI SPECIALI

LE NOSTRE RIVISTE

TAG